Lollove

Lollove, il misterioso borgo fantasma

Lollove è un bellissimo borgo nell’entroterra della Sardegna, un piccolo suggestivo paesino fantasma alle porte di Nuoro di soli 12 residenti con 56 abitazioni.

Fino al XIX sec il suo nome era Loi, un villaggio composto da poche case in pietra, che conservano ancora oggi la struttura medievale, incorniciato dalle montagne e circondato da un bosco di querce secolari.

La chiesetta di Santa Maria Maddalena, dallo stile tardo gotico, fu costruita all’inizio del 1500 e si conserva in buonissime condizioni.

In questo piccolissimo paesino il tempo sembra essersi fermato, vi consigliamo di passeggiare tra le sue vie e farvi trasportare dalla sua magica atmosfera: le casette basse perfettamente incastonate nella natura, le stradine ciottolate, i tetti spioventi. In seguito, è d’obbligo una tappa nel piccolo e caratteristico agriturismo “Lollovers” dove i locandieri vi trasmetteranno tutta la loro passione per la tradizione e ad un ottimo prezzo vi proporranno aperitivo o cena tipica dal sapore autentico di Sardegna.

Curiosità: Leggenda narra che Lollove sia vittima di un sortilegio, la maledizione delle monache di Lollove. Si racconta che le monache di un convento vicino intrecciarono rapporti amorosi con i pastori del paese e, scoperto lo scandalo, furono cacciate con disonore. Furiose dell’accaduto, prima di lasciare per sempre Lollove, lanciarono un sortilegio «Lollove as a esser chei s’abba è su mare: no as a crescher nen parescher mai!» (Lollove sarai come l’acqua del mare: non crescerai e non morirai mai!). Nel tempo la profezia sembra essersi avverata, Lollove non è mai cresciuto ma non è nemmeno rimasto totalmente disabitato.

Tempo consigliato di permanenza: Il paese è visitabile in 2 ore, ti consigliamo di ritagliarti mezza giornata per visitare il borgo e goderti un aperitivo o una cena dai sapori tradizionali.

Servizi in loco:

  • Locanda Lollovers

Da non perdere qui:

  • Chiesa Santa Maria Maddalena
  • Passeggiata tra i vicoli del paese

Da visitare nelle vicinanze:

  • Orgosolo
  • Mamoiada

 

COME RAGGIUNGERE LOLLOVE?

Posizione: Il borgo si trova in provincia di Nuoro.

  • Dista dal capoluogo 25 min (16,8 km)
  • Dista da Olbia 1.10 h (97km)

Raggiungere Lollove in auto non sarà affatto difficile, ti sconsigliamo invece di fare affidamento sui mezzi pubblici se vuoi evitare stress e nervosismi e non rischiare di vedere l’itinerario programmato andare in fumo. Il mezzo migliore per visitare la Sardegna è certamente l’automobile. Nell’organizzazione della tua vacanza è bene tenere presente che i posti più belli e incontaminati dell’isola sono impossibili da raggiungere con i trasporti e se non si ha a disposizione un’auto o uno scooter  sarà meglio rinunciarvi.

Il nostro consiglio è quello di visitare la Sardegna sfruttando la comodità di un’auto a noleggio e vivere l’isola completamente on the road. Se ad esempio hai deciso di fare le tue vacanze nel Nord dell’isola, una volta atterrato all’aeroporto di Olbia puoi prenotare o ritirare il veicolo che preferisci presso le tante agenzie di noleggio presenti, come Discover eSmeralda rental  che ti consegnerà il veicolo direttamente al porto/aeroporto. In questo modo sarai libero di spostarti ovunque tu voglia, seguendo solo i tuoi orari, senza stress.

Scroll to Top
Avvia chat
1
💬 Siamo qui per aiutarti!
Scan the code
Ciao! Siamo qui per rispondere a tutte le tue domande e offrirti supporto immediato.

Non esitare a contattarci per prenotare la tua esperienza o noleggiare subito un veicolo, visualizza ora il nostro Catalogo su WhatsApp con tutti i servizi disponibili e le nostre tariffe.